© 2016 AIST ONLUS MILANO

IL FORUM 

REGOLE GENERALI DEL FORUM



Il forum AIST è un luogo di studio, ricerca, divulgazione, condivisione di esperienze e discussione.

Per partecipare (inserire commenti) è necessario effettuare un accesso autenticato, previa registrazione. E’ possibile utilizzare le proprie credenziali Facebook o Google.

Il forum, mette a disposizione degli utenti, in forma gratuita, uno spazio per lo scambio di opinioni, esperienze e informazioni utili per gli scopi legati agli obiettivi del sito tourette-aist.com.  Si richiede cortesia, tolleranza e rispetto delle persone, razze, etnie, religioni, fedi e differenti culture.

E' bene ricordare che questo spazio è di pubblico accesso, quindi non saranno tollerati argomenti, frasari e linguaggi tipici della chat o comunque volgari e/o offensivi.

E’ sconsigliato pubblicare propri dati personali (es: numero di telefono, indirizzo email, ecc).

 

L’amministratore può, a suo insindacabile giudizio, rimuovere in qualsiasi momento e senza avvertimento, messaggi ritenuti inadeguati, sconvenienti o  che violino il regolamento.

Per potersi registrare e scrivere messaggi sul forum è necessario approvare e seguire alcune semplici regole.

1 – Norme generali

1.0. Ad ogni utente è fatto divieto di utilizzare il Forum ed i suoi servizi come mezzo di diffusione di:
- messaggi pubblicitari non desiderati, comunemente detti di “spamming” o di “spam”;
- messaggi inutili con l’unico scopo di danneggiare o rallentare il Forum;
- messaggi recanti offese ad altri utenti, visitatori e/o a terze persone estranee al Forum;
- messaggi contenenti materiale illegale, secondo le attuali norme vigenti in Italia;
- messaggi codificati in modo da danneggiare il Forum o il sito;
- messaggi contenenti materiale protetto da copyright
- messaggi non attinenti al tema trattato dal Forum.

1.1. Le discussioni sul forum devono rispettare le normali regole di buon comportamento.

1.2. Sono vietati messaggi con contenuti volgari recanti insulti ed offese, denigrazioni verso persone, aziende, religioni ed istituzioni. Vanno assolutamente evitati atteggiamenti e posizioni di contestazione palesemente ostili nei confronti di utenti del forum e messaggi miranti all'esclusiva destabilizzazione della normale e pacifica partecipazione attiva al forum

1.3. E' vietato postare altrove o rendere pubblici dettagli personali o post di altri iscritti senza la loro esplicita autorizzazione scritta. Chi violerà questa regola sarà immediatamente espulso e nel caso la sua documentazione sarà messa a disposizione delle Autorità.

2 - Moderazione

2.0. Ogni utente accetta l’autorità dell’amministratore del Forum per il controllo e il rispetto di questo regolamento.

2.1. L’amministratore può, a suo insindacabile giudizio, rimuovere o chiudere in qualsiasi momento senza avvertimento, messaggi ritenuti inadeguati, sconvenienti o in violazione di questo regolamento.

2.2. Eventuali osservazioni di disaccordo rispetto all'operato dell’Amministratore devono essere effettuate esclusivamente in privato, utilizzando il sistema di messaggi email. L’amministratore – peraltro -  è sempre disponibile al dialogo in forma privata (email) al fine di chiarire e appianare eventuali rimostranze.

3. Responsabilità

3.0. Ogni utente è l’unico responsabile del contenuto di ogni messaggio da lui inviato all'interno del Forum. 

3.1. L'amministratore non può essere ritenuto responsabili per quanto contenuto nel forum e/o per qualsiasi azione intrapresa dall'utente o visitatore sulla base delle informazioni in esso contenute.

3.2. Ognuno risponde per i propri post, l'amministratore non può in nessun modo essere ritenuto responsabili per i messaggi inviati dagli iscritti sul forum.

3.3. I messaggi postati in questo sito rappresentano opinioni espresso sotto la piena responsabilità di chi li ha scritti, che non necessariamente corrispondo a quelle dell’AIST.

3.4. Si ricorda che tutti gli utenti sono tenuti al rispetto assoluto delle vigenti Leggi italiane.

3.5. Qualsiasi violazione, incitamento o suggerimento alla violazione di norme vigenti sarà perseguibile ai sensi di legge.

3.6. L'amministratore, a norma di legge, eliminerà o modificherà, senza avviso, qualsiasi post che ritenga, a suo insindacabile giudizio, diffamatorio, offensivo, ingiurioso o comunque contrario alle Leggi Italiane o alle presenti Regole.

3.7. In caso di ritenuta violazione delle Leggi od Ordinamento Italiano, l'Amministratore è tenuto a segnalare l'accaduto alle Autorità competenti al più presto, ed ove ne ricorra il caso a consegnare ad esse ogni documentazione in proprio possesso relative alla presunta violazione ed all'utente che l'ha commessa.

4. Fake (utente che falsifica la propria identità), Avatar e link

4.0. Al fine di tutelare gli utenti ed il corretto svolgimento delle discussioni non è consentito usare una identità falsa in dibattiti, discussioni, ecc. (spacciarsi per medico, genitore, ecc. quando non lo si è)

4.1. Moderatori e Amministratori possono decidere l'immediata espulsione dal forum dell'utente la cui mail indicata all'atto dell'iscrizione risultasse falsa. 

4.2. Nel caso la firma scelta dall'utente o l’immagine Avatar non sia consona a questo regolamento verrà editata senza nessun preavviso.

4.3. L’amministratore eliminerà a propria discrezione link considerati autopromozionali o promozionali per siti e/o associazioni non in linea con gli scopi e gli obiettivi dell'AIST.


Il Regolamento può subire nel tempo alcune modifiche per garantire un miglior funzionamento del forum stesso. Le modifiche si intendono accettate automaticamente dagli utenti iscritti (anche se l'iscrizione è precedente alle modifiche); si invitano pertanto tutti gli utenti a tenersi aggiornati sugli eventuali cambiamenti, visitando periodicamente questa pagina.